Blutec, incerto il destino dei 600 lavoratori

blutec

I licenziamenti sembrano al momento scongiurati, ma se ai possibili investitori interessati ad avviare un progetto nella ex Fiat di Termini Imerese non giungerà presto l’ok al piano da parte del Mise, il rischio è rimettere in ballo il destino dei circa 600 lavoratori, oggi Blutec. E all’orizzonte ci sarebbe anche il temuto disimpegno di circa 170 milioni di euro che finanziavamo l’accordo di programma per le aree di crisi complesse per la Sicilia da parte del Mise. Cosi l’appello di sindacati e sindaci del comprensorio termitano, in provincia di Palermo, è chiaro: subito una convocazione al ministero dello Sviluppo economico o protesteremo a Roma. Continua...clicca qui e leggi l'articolo di - Conquiste del Lavoro

  • Visite: 3861