EX LSU PULIZIE E SICUREZZA SCUOLA CONTRATTI DA PART TIME A FULL TIME!

 bilancio

 

04.06.2020 - Decreto rilancio: approvato in Commissione Bilancio l'emendamento per la trasformazione dei contratti  da part-time a full-time dei lavoratori ex lsu scuola ed appalti storici. Il testo completo, di tutti gli emendamenti approvati, del decreto rilancio, da lunedì 6 luglio sarà all’esame della Camera dei Deputati, prima di passare al Senato per il via libera definitivo. Il governo potrebbe porre la fiducia sul provvedimento, visto che la conclusione dell’iter è atteso per il 18 luglio, pena decadenza.

Intanto Leonardo Donno, portavoce del M5s, scrive sul suo profilo facebook.

EX LSU PULIZIE E SICUREZZA SCUOLA
RIDIAMO DIGNITA’ A MIGLIAIA DI LAVORATORI TRASFORMANDO I CONTRATTI DA PART TIME A FULL TIME!

Ciao a tutti
Ho una splendida notizia da darvi: con un emendamento al Decreto Rilancio abbiamo restituito dignità a migliaia di lavoratori ex-lsu che dopo l'internazionalizzazione si erano ritrovati con l’orario ridotto (da 36 a 18 ore) ed un conseguente abbassamento dello stipendio.

Dopo numerosi confronti con gli stessi ex-lsu avvenuti in questi mesi, ho preso in carico la loro problematica e grazie all'apporto decisivo della viceministro Laura Castelli, che ringrazio per l'enorme lavoro profuso, abbiamo trovato le risorse per risolvere il problema, che rischiava di peggiorare la situazione economica di questi lavoratori invece di migliorarla, come era stato previsto inizialmente dall'internalizzazione. Un grazie anche alla Ministra Lucia Azzolina. UNA VITTORIA PER IL MOVIMENTO 5 STELLE!!!

Con questo intervento normativo, oltre a risolvere il problema dell’impiego orario dei lavoratori fino al 31 Dicembre 2020 (con l'impegno del Governo di risolvere definitivamente il problema nella prossima Legge di Bilancio!), forniamo un utile contrasto all’emergenza sanitaria dovuta al Covid19 e assicuriamo l’intensificazione dei servizi di pulizia e sanificazione degli ambienti scolastici.

Ora rimane da risolvere il caso dei collaboratori scolastici iscritti nella graduatoria di prima fascia in provincia di Lecce, che aspettano di essere stabilizzati da oltre 20 anni.

Il compito di noi parlamentari è quello di ascoltare la voce dei cittadini che hanno delle difficoltà e proporre soluzioni definitive ai loro problemi. Lavoriamo per migliorare la qualità della vita di tutti i cittadini, nessuno deve rimanere indietro.